Turin Palace Hotel

Text block

Per apprezzare appieno il fascino di Torino, si deve scegliere il Turin Palace Hotel. Protagonista delle trasformazioni della città, nel tempo ha stretto con essa un rapporto di forte identificazione. L'approccio all’ospitalità tipicamente sabaudo pervade tutto il palazzo. Art Déco, cascate di vetro soffiato e arte contemporanea nella cornice di un prestigioso palazzo fondato nel 1870, il Turin Palace Hotel nel 2015 è stato oggetto di un’importante ristrutturazione che, pur introducendo tutte quelle novità tipiche della nostra era, ha saputo esaltare i tratti distintivi della struttura originale. Il restyling architettonico e le scelte di interior design hanno preservato la sobrietà, l’eleganza e la raffinatezza originarie. Tutto qui è declinato nel segno dell’unicità e dell’artigianalità con l’obiettivo di creare atmosfere accoglienti ed autentiche, attente a soddisfare le esigenze anche dell’ospite più esigente, come confermano i nuovi spazi emozionali dedicati alla cultura del gusto (il Ristorante Les petites Madeleines), alla celebrazione dell’ozio (la Spa) e alla contemplazione rilassata della città dalla suggestiva terrazza attrezzata. Fiore all’occhiello dell’hotel è la scenografica  Sala Mollino, con le decorazioni serigrafate in oro della vetrata di fondo e il grande portale d’ingresso, entrambi originali e restaurati.----- Il ristorante dell’Hotel, Les petites Madeleines, propone piatti della tradizione piemontese accanto ad una selezione di ricette più creative. Le camere, totalmente insonorizzate, sono decorate nei delicati toni pastello dell’azzurro e del rosa e arredate con pezzi in bronzo e legno laccato nero ispirati agli anni '20 e '30, a creare atmosfere rilassanti ed accoglienti. Dalla terrazza lo sguardo spazia su tutta Torino in una panoramica a 360° della città, della collina e delle Alpi fino al Monviso.

“ Ogni dettaglio, ogni particolare contribuisce ovunque a far sognare chi sceglie di vivere l’esperienza di un soggiorno. ”