Widget Image
Subscribe to newsletter
[immagine]Almablu.jpg

Pacchetto Mare d’Autunno 

RELAX A TUTTO TONDO NEL PLURIPREMIATO RESORT DEL LIDO DI JESOLO:
• Sorpresa pasquale in camera all’arrivo: la tradizionale focaccia pasquale e uovo di cioccolato accompagnati da una fresca bottiglia di Prosecco;

• 1 massaggio corpo da 25 minuti per persona della Spa Almablu.

• il giorno di Pasqua pranzo gourmet di quattro portate

• riduzione del 10% sulla tradizionale grigliata di carne di Pasquetta

A partire da 225 euro a persona per sistemazione doppia

[immagine]LuxuryAwards18.jpg

Almar Jesolo Resort è sinonimo di successo. La sua Spa Almablu è stata premiata come Migliore Luxury Wellness Spa del Mondo 2018 ai World Luxury Spa Awards. Un nuovo riconoscimento, che segue il titolo di Miglior Spa del Sud Europa ottenuto solo nel 2017, a sottolineare la dedizione e la passione di tutto il team di Almar che da sempre garantisce ai suoi Ospiti un’esperienza unica nel suo genere.

Almablu Spa è il fiore all’occhiello del Resort. La luce naturale entra dall’ampie vetrate e i suoni soffusi, i profumi delicati creano un ambiente unico, allo stesso tempo protetto e arioso. Almablu Spa si contraddistingue per l’eleganza raffinata, la delicatezza dei profumi e l’originalità del design. Questo è il luogo dove è possibile ritrovare se stessi, rilassandosi e abbandonando tensioni e malesseri. Un luogo dove lo stress e la fatica fisica e psichica lasciano finalmente spazio alla serenità dell’anima, in una parola al benessere.

Almablu Spa - Piscina esterna coperta

Uno dei simboli della Spa è la piscina, una vera e propria distesa d’acqua lunga 70 metri e riscaldata da 27° a 30°C, parzialmente coperta da una scenografica struttura in vetro che si allunga verso il mare. E tuttavia la qualità delle strutture poco potrebbe se non ci fosse quella attenzione all’Ospite che per Almablu Spa e l’intero Almar Jesolo Resort è una vera e propria forma d’arte.

Il menu dei trattamenti benessere è creato in esclusiva e continuamente aggiornato per offrire sempre nuove sensazioni ed esperienze di relax ed armonia. Le tecniche tramandate dalla medicina cinese tradizionale assieme alle manualità fluide e avvolgenti raggiungono, attraverso il corpo, la profondità dello spirito.

Tra i rituali, che si ispirano alla medicina cinese per donare un profondo riequilibrio psicofisico ed energetico, abbiamo provato la moxibustione, che, ci dicono, sia molto apprezzata dagli Ospiti del resort, insieme alla terapia del sonno.

Almablu Spa - Moxibustione E’ stata un’esperienza estremamente piacevole: in grado di riattivare la circolazione dell’energia vitale   (Qi), la moxibustione è un’antica pratica della Medicina Cinese classica che prevede l’applicazione    prolungata di calore sui meridiani energetici. Il calore si sviluppa da speciali sigari di artemisia, una pianta medicinale le cui foglie, raccolte in primavera, vengono appositamente essiccate, pressate e polverizzate.
Almablu propone due diversi rituali che abbinano la moxa rispettivamente a un massaggio rigenerante – che promette di infondere un’eccitante propensione alla vita – e un massaggio detossinante. Nella scelta ci siamo lasciati guidare dal suggestivo nome di quest’ultimo “Oltre il confine” a indicare la sua azione sulla sfera più profonda dell’Io attraverso il corpo. Con il programma detossinante si riscopre il valore dello star bene, percependo il fluire di una nuova energia e purificando lo spirito: la stimolazione dei meridiani di fegato e rene ripristina le funzionalità detossinanti presenti nel corpo, che si libera così dai blocchi energetici, permettendo a una nuova luminosità di fluire dall’interno verso l’esterno.

Tutta la nostra vacanza all’Almar – troppo breve! – è stata davvero all’insegna del benessere: prima del trattamento abbiamo approfittato di alcune delle attività che il Resort propone: non solo mare, quindi, ma anche golf e bicicletta. Almar infatti fa parte del circuito Luxury Bike Hotel – che riunisce i migliori hotel per gli amanti delle due ruote a pedali – e propone cinque itinerari, suddivisi per lunghezza e difficoltà. Tra questi, visto il poco tempo a disposizione, abbiamo scelto Jesolo Paese-Laguna: partenza dal Lido di Jesolo verso il Lio piccolo e Punta Sabbioni.

Partendo, pensavamo già a quando tornare… un’occasione potrebbe essere la prossima Venice Hospitality Challenge: vero e proprio Gran Premio della Città di Venezia, che si svolgerà il 20 ottobre con la partecipazione di undici Maxi Yacht abbinati alle più famose realtà dell’alta hôtellerie veneta, tra cui Almar Jesolo Resort.